ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Partire per una vacanza: 6 trucchi segreti per spendere di meno

Quando si parte per una vacanza è importante trovare il giusto equilibrio qualità prezzo da dedicare alla struttura e al costo complessivo del viaggio. Di fatto, molte persone non lo sanno ma esistono dei piccoli trucchetti che permettono di spendere di meno durante la prenotazione di voli, treni e hotel! Come fare? In questo articolo analizzeremo alcuni di questi consigli per aiutarvi a risparmiare durante il vostro prossimo viaggio.

Risparmiare in una vacanza

Dalle offerte in corso fino all’orario specifico in cui fare la prenotazione, ci sono tanti vari modi per risparmiare. Non solo, è importante considerare anche il tipo di vacanza scelto. Per esempio, partire per una vacanza in montagna in estate o in inverno non prevede l’acquisto di voli e in molti casi le persone usano il proprio veicolo personale per raggiungere la destinazione. In altri casi, come per esempio le vacanze all’estero, ci sono decine di opportunità per risparmiare offerte dalle agenzie di viaggio online.

Usare offerte o coupon

La cosa più importante da fare prima di completare la prenotazione per una vacanza è quella di controllare se è possibile inserire dei coupon o codici per ottenere uno sconto. Normalmente, la sezione in cui inserirli si può trovare nel riepilogo prima di completare l’acquisto e i codici seriali da inserire si possono trovare in varie pagine web esterne. Questi codici sono disponibili per voli, camping, hotel e pacchetti. Inoltre, se la tua idea è proprio quella di prenotare una settimana in campeggio per la tua famiglia o in un hotel, probabilmente potrà esserti utile questa pagina dedicata ai codici sconto per viaggi organizzati da vacanceselect presente sull’importante sito di viaggi Travellairs in cui è possibile trovare dei coupon vantaggiosi per spendere di meno.

Prenotare in anticipo

Il secondo trucco per risparmiare è quello di prenotare in anticipo. Anche se può essere molto scontato, prenotare un viaggio lastminute potrebbe essere altresì vantaggioso ma è importante ricordare che è presente molta meno flessibilità rispetto a una vacanza programmata. 

Prenotare aerei con la modalità in incognito

Un altro consiglio da offrire per risparmiare sul costo del volo aereo è quello di utilizzare la modalità in incognito del browser. Chrome, Mozilla, Edge e Opera hanno una modalità che permette di essere disconnessi dagli account personali e in questo modo è possibile vedere le offerte al loro prezzo reale. Non solo, in questo particolare momento è in corso un’emergenza sanitaria a livello mondiale e prima di partire per qualsiasi viaggio all’estero è fondamentale informarsi preventivamente sul sito ufficiale del Ministero degli Affari Esteri in modo da essere a conoscenza delle possibili limitazioni agli spostamenti in particolari territori o regioni.

Scegliere il periodo giusto

La scelta del periodo in cui viaggiare incide sul prezzo delle strutture ricettive e dei voli aerei. I periodi di bassa stagione sono i migliori per fare una vacanza al miglior prezzo e in totale tranquillità. Infatti, viaggiare durante questi periodi è molto più vantaggioso rispetto ai momenti di alta stagione in cui tantissimi persone organizzano le ferie al mare o in montagna. Scegliere un periodo di bassa stagione sfruttando le offerte in corso è la combinazione ideale per fare una vacanza low cost.

Usare i siti comparatori

I siti comparatori permettono di paragonare hotel, noleggi auto e tanti altri servizi dedicati alle vacanze in modo da scegliere la tariffa più conveniente. Il vantaggio di questi portali è il fatto che è possibile scegliere tra decine di offerte in funzione della destinazione e delle date in cui si vuole viaggiare.

La scelta della struttura

Un altro modo per risparmiare ricade sul tipo di struttura scelto per andare in una vacanza. Di fatto, scegliere un hotel è generalmente più caro rispetto a un appartamento perché i costi per la struttura sono più alti. Molte persone che hanno una seconda casa affittano per periodi estivi questa abitazione e generalmente è scelta da famiglie o gruppi di amici. In tal modo è più facile risparmiare perché la divisione del costo tra i vari componenti del gruppo permette di spendere di meno.

Non solo, molte piattaforme mettono a disposizione anche l’affitto delle sole stanze in cui dormire. In questo modo, una coppia o degli amici possono risparmiare ancora di più grazie alla condivisione degli spazi comuni con altri viaggiatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *