ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Fine settimana all’estero: ecco come fare la valigia

Prima di partire per una vacanza è fondamentale avere tutto l’occorrente. Una delle cose da tenere a mente è come preparare la valigia per un viaggio di tre giorni, dato che il fine settimana è il periodo più scelto per organizzare una vacanza. Di fatto, chi sceglie di partire approfitta del week end e vivere un’esperienza all’estero di pochi giorni. 

Trucchetti per risparmiare spazio nel bagaglio

Prima di partire è importante preparare la valigia e per un breve viaggio i vestiti da portare non sono tanti. Nonostante questo è importante conoscere alcune trucchetti su come preparare la valigia. Non solo, chi sceglie di andare in vacanza con uno zaino da viaggia deve seguire i soliti suggerimenti. 

Anche se sembra più piccolo, gli zaini sono ampi al loro interno ed è possibile inserirvi vestiti, scarpe e altri oggetti necessari per una vacanza.

Adesso, scopriamo insieme quali sono i principali suggerimenti per risparmiare spazio.

1. Scegliere i vestiti in base alla località

Quando si decide una vacanza sappiamo quale sarà la destinazione e in base a questa possiamo sapere che tipo di clima troveremo. Di fatto, è importante portare con sé i vestiti giusti e adatti al contesto. Chi scegliere di andare in Spagna dovrà portare magliette leggere e vestiti estivi mentre chi si reca in Norvegia in inverno ha bisogno di giacche, scarpe e pantaloni pesanti.

2. Riempire gli spazi: scarpe

Tante persone non ci pensano ma le scarpe all’interno della valigia hanno uno spazio interno inutilizzato. È possibile usare questo spazio vuoto per inserirvi calzini e mutande al suo interno. 

3. Arrotolare i vestiti

Un altro trucchetto che nessuno si aspetta è quello di arrotolare i vestiti. È possibile risparmiare spazio e lasciarne per altri capi più ingombranti, come una giacca o un piccolo cuscino per chi soffre di cervicale. Non solo, questo vale sia per le magliette, sia per i pantaloni.

4. Separare scarpe e ciabatte in sacchetti

Un altro consiglio da seguire per preparare la valigia è quello di separare ogni paio di scarpe e ciabatte in dei sacchetti. In tal modo è possibile inserirle negli angoli e lasciare spazio per altri oggetti.

5. usare gli spazi vuoti: le tasche

Tanti zaini, valigia e trolley hanno delle tasche interne che si possono utilizzare per inserirvi piccoli oggetti. È importante non dimenticarli perché oltre che a far risparmiare spazio, aiutano a bilanciare il peso e, nel caso degli zaini, diventano più semplici da trasportare. 

 6. Consiglio per lo zaino

Chi ama viaggiare con lo zaino in spalla deve conoscere il seguente consiglio: gli oggetti rigidi devono stare in fondo, come macchina fotografica, computer e libri. Questi accessori devono formare una base solida e l’ideale è inserirli come se fosse un puzzle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *