Consigli per trovare il giusto taglio di capelli

I capelli sono il dettaglio più importante per valorizzare il viso di una donna, hanno il potere di enfatizzarne la bellezza e quando si riesce ad individuare la giusta linea e la giusta acconciatura, in base ai lineamenti della persona, anche le eventuali imperfezioni possono passare inosservate o diventare un tratto distintivo e di carattere. Con il contributo di Mademoiselle B, parrucchiere bio con sede a Roma in zona Portuense, abbiamo visto alcuni suggerimenti per trovare il giusto taglio di capelli.

Adeguare il taglio alla geometria del viso

Spesso le donne sono insoddisfatte del proprio aspetto perché non hanno individuato uno stile adatto a valorizzare il proprio viso, cambiare aspetto in quel caso vuol dire cambiare taglio e sfruttare linee e simmetrie per equilibrare le linee del proprio viso, tenendo conto della forma e delle caratteristiche da sminuire. Se senti questa esigenza parti da un’acuta osservazione del tuo viso e proponi al tuo parrucchiere il taglio che ritieni più idoneo ai tuoi lineamenti.

Alcuni suggerimenti in base alla forma del viso

Se il tuo viso è tondo, tendenzialmente paffuto, puoi riequilibrare l’effetto ottico con un taglio che possa sfilare il viso nell’insieme: bisognerà creare dei volumi verso l’alto con una sapiente scalatura e mantenere delle lunghezze medie per snellire la zona laterale del viso. Per un viso triangolare, con una particolare prominenza del mento, ti consigliamo un taglio medio corto che riequilibri le proporzioni proprio in quella zona, che incornici leggermente l’ovale. Può essere di effetto una frangia leggera non eccessivamente coprente.

Se il tuo viso è quadrato, caratterizzato da mascelle evidenti e fronte larga, sono sconsigliati i tagli corti che evidenziano le spigolature. I volumi sulla sommità del capo possono aiutare a sfilare il viso, le lunghezze dovrebbero arrivare alla spalla o, se preferisci, anche oltre. Evitare le acconciature troppo lisce e preferire le lunghezze ondulate che attutiscono la spigolosità.

Per coloro che hanno un viso dal contorno ovale non ci sono preclusioni di sorta, se appartieni a questa tipologia avrai il privilegio di poter adattare qualunque tipo di taglio al tuo viso. Per enfatizzare l’armonia dei tuoi lineamenti non cedere alla tentazione di tagli ultracorti e mascolini, e nemmeno alle chiome troppo lunghe che svilirebbero la grazia di un viso dalle forme ideali. Opta per un corto medio molto movimentato, con ciocche sbarazzine o per una lunghezza media oppure un carré lungo, che siano forme morbide oppure lisce, secondo i gusti (Trovi degli esempi a questo link). Per ogni viso esiste la possibilità di adeguare un taglio di sicuro effetto con l’aiuto di un professionista esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *