ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Come scegliere motore tapparelle elettriche?

Quando si effettua un cambiamento nella propria casa, di qualsiasi natura esso sia, è importante informarsi sulle varie possibilità e sulle caratteristiche del prodotto che ci serve, evitando di esibirsi in acquisti poco intelligenti e che a lungo andare ci porteranno a farne di nuovi..

In questo breve articolo vedremo come fare per montare o sostituire il motore elettrico della nostra tapparella e come sceglierlo.

 

Montare un motore di una tapparella

Per il montaggio di un motore all’interno di una serranda bisogna anzitutto disporre del motore e di altri accessori per il montaggio. Vediamo insieme quali sono questi supporti fondamentali per il suo funzionamento:




 

  • Supporto motore con regolazione verticale: serve a trasformare la manovra a cinghia in manovra per motore elettrico

 

  • supporto motore da parete: serve ad avvitare il motore alla parete

 

  • supporto motore con regolazione verticale da avvitare al cassonetto con sblocco

 

Dopo che si è in possesso del motore, dei suoi supporti e si è deciso dove posizionarlo si può procedere al montaggio fai da te.

C’è da dire che il montaggio delle tapparelle elettriche e del motore non è un’operazione semplice da effettuare ed è quindi consigliabile rivolgersi ad un tecnico che possa garantire un montaggio fatto bene e all’altezza della vostra casa.

 

tapparelle elettriche

 

Scegliere il motore per la tapparella

La scelta del motore deve essere fatta in base al peso e alla grandezza della vostra serranda elettrica: all’aumentare di questi due infatti cresce la potenza del motore di cui avete bisogno.

Per la scelta potete chiedere un consiglio al vostro fabbro oppure al vostro rivenditore, che sicuramente saprà indicarvi la potenza necessaria.

Il costo medio di un motore per tapparelle può variare dai 30 ai 40 euro e a questa spesa c’è da aggiungere quella per il montaggio e per il telecomando, che sono rispettivamente di circa 50/100 euro e 15 euro.

Per quanto riguarda l’attenzione all’ambiente, potete scegliere alcuni tipi di motore ecosostenibili spendendo qualcosa in più.

Le possibilità sono molte e per l’acquisto si può andare sia in negozio sia navigare sul proprio smartphone scegliendo e consultando i diversi modelli.




 

Dopo aver acquistato motore e altri componenti, sei pronto per installare la tua tapparella elettrica.

Nel caso riscontrassi problemi faresti bene a chiamare un tecnico che possa darti una mano e migliorare le lacune del fai da te.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *