ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Basket Serie D Sicilia – Marcia inarrestabile per gli Svincolati Milazzo

Non conosce sosta il cammino degli Svincolati verso la promozione in serie C. A capitolare stavolta è stata la formazione della Pallacanestro Messina Cocuzza, che ha dovuto concedere ai padroni di casa la sesta vittoria consecutiva. Dopo la palla a due Sofia realizza i primi due punti, ma la risposta degli ospiti è pronta con la realizzazione di Albana. Il primo ed il secondo quarto sono proseguiti in perfetto equilibrio: dapprima gli Svincolati con Barbera si portano sul punteggio di 10-7 a 6’30 dal termine del primo periodo, ma i peloritani tengono testa e riagguantano il risultato con i canestri di Albana e Vidagovic, i quali con una cospicua dose di energia si portano sul + 1 a 3’40 dalla prima sirena. Knepa e Jarrett riportano avanti la capolista, ma nei minuti finali i giallorossi con Stuppia e Diallo chiudono a favore della Pall.Messina Cocuzza la seconda frazione al punteggio 28-30. Nel secondo quarto il coach milazzese Maganza decide di schierare la sua arma vincente, il supercampione Francesco Colosi, che con la sua esperienza e dinamicità ha cambiato le sorti dell’incontro consentendo a Jarrett di realizzare uno spettacolare canestro per la parità e fare aumentare il ritmo per aumentare il gap del punteggio. La Pallacanestro Messina prova a riagguantare gli avversari si riportandosi sul -1 a 3’30 dalla conclusione del quarto. Sofia per gli Svincolati realizza due liberi per il +3 e nei minuti a seguire gli Svincolati vanno al riposo lungo sul +7 col punteggio 51-44. Al rientro i padroni di casa grazie ad una tripla di Mobilia toccano il +10. In pochi minuti Knepa e compagni estendono il divario sul +15 a 6’35 dal termine del terzo quarto. Con gli ospiti molto confusi le ali Mobilia-Knepa-Jarrett sospingono i bianco-blu casalinghi sul +25 col punteggio 74-49 a 4’00 dalla penultima sirena. La partita sembra ormai sotto controllo dei milazzesi. Due nuove realizzazioni dai tre punti conducono gli Svincolati sul + 32 a 1’45. Al termine del terzo quarto il tabellone segna il punteggio di 85-55. La quarta ed ultima frazione segna il totale predominio degli Svincolati con una partita ormai senza storia verso la sirena finale con gli Svincolati a conseguire un’altra vittoria col punteggio di 97-79 distaccando di quattro punti le seconde in classifica nel proprio girone.

Foti Rodrigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *